In morte di M.J.

Non era davvero vivo

Forse non lo era mai stato

Non poteva quindi morire

Non poteva davvero morire

Inventarsi una vita

Acquistare una razza,

Un naso e una faccia

In regalo non aveva accettato

Che una voce ed un canto

Non era stato mai bimbo

E bimbo ha voluto restare

Aveva comprato una stirpe

Cercando l’eterno in un grembo

Che aveva soltanto affittato

Avrebbe voluto astrarsi volare

Così in astratto durare.

Milano 29 Giugno 2009

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: