Uso di alcool e droghe come aggravante in caso di incidente stradale.

Pare che questa sia una priorità per alcuni politici, dopo anni che le associazioni di vittime della strada chiedono provvedimenti in questo senso, proprio in questi giorni di manovra finanziaria e contraddizioni connesse.

Allora giochiamo al loro gioco: sarebbe il caso di fare una legge non limitata alla guida di autoveicoli, ma anche di qualunque altro mezzo, vedi i recenti incidenti in mare e in acque interne.

Ma possiamo limitarci a questo? Ammazzare un paziente sotto i ferri perché ci si presenta in camera operatoria sotto l’effetto di alcool o droghe non è equiparabile all’omicidio stradale nelle medesime condizioni?

Ma se qualcuno, anche senza essere sotto l’effetto di sostanze psicotrope (anche alcuni psicofarmaci sono incompatibili con la guida, non dimentichiamolo) viaggia a velocità elevata, magari per qualche sorta di dipendenza dall’adrenalina o solo per il brivido di sfidare la sorte, costui non si pone forse nelle medesime condizioni di rischio di chi si pone al volante ubriaco?

Cosa cambia se vengo ucciso da uno che viaggia a velocità eccessiva perché, ubriaco, non si rendeva conto del rischio, o da qualcuno che magari ha litigato con il/la partner e viaggia a tavoletta per scacciare, con la tensione della velocità, i suoi fantasmi di abbandono? Magari l’ubriaco si è ubriacato con il medeso scopo. In ogni caso chi muore, muore e chi ha messo a rischio la propria e l’altrui vita bisogna pensare che l’abbia fatto consapevolmente, quindi dovrebbe essere punito allo stesso modo.

Se qualcuno si mette a correre contromano in autostrada tanto per fare un video da mettere su youtube o se lo fa perché, completamente ubriaco, si è sbagliato di carreggiata, dovrebbe essere punito allo stesso modo, diversamente chi dovesse sbagliarsi ad es. a causa della nebbia.

Allora non dovrebbe essere l’alcool o la droga il discrimine per le nuove fattispecie di reato o le aggravanti, ma l’accettazione del rischio: sia esso di mettersi alla guida in condizioni non idonee per consumo di alcool o altro, sia di viaggiare a velicità sostanzialmente non congrua al luogo e al momento.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: