Il nuovo che avanza già fete.

Così: il piccolo Matteo Renzi ha tra i suoi principali finanziatori un finanziere che ha grossi interessi nei paradisi fiscali, l’anziano Giuseppe Grillo ha l’autista personale che ha società in altri paradisi fiscali, cosa c’è dunque di nuovo? Non avevamo già un presidente del consiglio con ville e società in paradisi fiscali? Quest’ultimo ha anche teorizzato l’evasione fiscale come “legittima difesa” ci aspettiamo che i primi tradiscano amici, finanziatori e collaboratori?

Qualcuno naturalmente potrebbe chiedere cosa abbia fatto il governo dei “tecnici” per almeno lenire i danni di una finanza di rapina e d’evasione ci piacerebbe poter enumerare misure provvisorie, d’emergenza e strutturali, ma non ce ne viene in mente che una: la diminuzione dell’ammontare massimo delle transazioni in contanti, per carità senz’altro ne abbiamo dimenticata qualche altra, ma non sembra che questo governo abbia preso in mano con fermezza la situazione, che sia per l’ammontare medio dei patrimoni personali, che sia per le numerose cariche che molti nel governo hanno avuto in importanti gruppi economici, che sia per le parentele di molti di loro con esponenti dello stesso mondo finanziario? Non sappiamo, e in fondo non c’interessa un granché, così è.

P.S.: Abbiamo avuto numerose segnalazioni in merito ai fondi sbloccati, o sbloccandi, per sanare i debiti delle pubbliche amministrazioni nei confronti di fornitori, ci segnalano che esiste il pericolo che tali fondi scompaiano senza beneficio per l’economia reale, infatti molte piccole società che vantavano crediti nei confronti di enti pubblici sono fallite aspettando, e a cascata molti loro fornitori sono falliti a loro volta, tanti lavoratori sono ora disoccupati e molti di loro si sono trovati senza salario per mesi prima del licenziamento, e ora senza liquidazione, i crediti di queste aziende saranno ora esatti dagli amministratori fallimentari? Che garanzie abbiamo di sapere dove finiranno questi soldi?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: